Il MISE e il MIUR hanno promosso un progetto di educazione digitale per un consumo consapevole e sostenibile nelle scuole.

Finalità

 

È un bando per le scuole realizzato all’interno del progetto Saper(e)Consumare, promosso e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione con la finalità di accrescere e diffondere la consapevolezza e le competenze sul consumo sostenibile e responsabile con particolare riguardo all’educazione digitale, anche nell’ambito dell’insegnamento dell’educazione civica.
L’obiettivo del concorso è quello di stimolare l’elaborazione di una idea progettuale da parte della scuola al fine di rendere concrete ed utilizzabili da parte degli studenti le conoscenze e gli strumenti acquisiti dai docenti.
Le tematiche oggetto del concorso sono:
• Educazione digitale: diritti, opportunità, rischi del vivere connessi;
• Diritti dei consumatori: dalle etichette alla contraffazione, all’utilizzo dei dati, sapere per tutelarsi;
• Consumo sostenibile: economia circolare: evitare gli sprechi, gestire le risorse, fare scelte consapevoli
• Educazione finanziaria: imparare a “leggere”, confrontare e scegliere prodotti e servizi finanziari.

Risorse disponibili

 

Le risorse messe a disposizione sono pari a 1,5 milioni di euro.

A chi si rivolge?

 

Possono beneficiare del premio messo in palio:

Scuole statali e paritarie secondarie di I e II grado d’Italia.

Il progetto ed è indirizzato ai docenti.

Importo e tipo di aiuto

 

Il premio consiste in un contributo complessivo di 10.000 euro per l’acquisto di beni e servizi per l’adeguamento tecnologico e l’innalzamento delle competenze digitali della scuola.

 

 

Quali sono i tempi?

 

Procedura telematica, fino alle ore 23.59 del giorno 30 aprile 2022.

 

Link utili

PREMIO SAPER(E) CONSUMARE – MIUR

Per altre Info

Compila il modulo qui sotto oppure Contattaci

ne vuoi sapere di più?
inviaci un messaggio!

Acconsenti all'invio e trattamento dati?

8 + 11 =

Share This